15 Liberami dal fango, perché io non affondi,
che io sia liberato dai miei nemici e dalle acque profonde.
16
Non mi travolga la corrente,
l’abisso non mi sommerga,
la fossa non chiuda su di me la sua bocca.

30 Io sono povero e sofferente:
la tua salvezza, Dio, mi ponga al sicuro.
31
Loderò il nome di Dio con un canto,
lo magnificherò con un ringraziamento.

33 Vedano i poveri e si rallegrino;
voi che cercate Dio, fatevi coraggio,
34
perché il Signore ascolta i miseri
e non disprezza i suoi che sono prigionieri.

Symphonein 15 agosto 2020 ore 17:00 - Accordati e sincronizzati nella preghiera