26 Scioglierò i miei voti davanti ai suoi fedeli.
27
I poveri mangeranno e saranno saziati,
loderanno il Signore quanti lo cercano;
il vostro cuore viva per sempre!

28 Ricorderanno e torneranno al Signore
tutti i confini della terra;
davanti a te si prostreranno
tutte le famiglie dei popoli.

30 A lui solo si prostreranno
quanti dormono sotto terra,
davanti a lui si curveranno
quanti discendono nella polvere.

31 Lo servirà la mia discendenza.
Si parlerà del Signore alla generazione che viene;
32
annunceranno la sua giustizia;
al popolo che nascerà diranno:
«Ecco l’opera del Signore!»

Felice Incontra 22 e 23 maggio 2019 - Nulla è impossibile a chi crede