Martedì 20 Marzo 2018

Questa sezione presenta quotidianamente il Vangelo del Giorno accompagnato da una riflessione, insieme all'antifona e al Salmo corrispondente, che in alcuni particolari periodi dell’anno liturgico potranno essere musicati e cantati. Ogni giorno potrai vivere la Parola, leggerne il commento e scaricare tutto in formato PDF dalla sezione sinistra del sito.

Parola del giorno
Numeri 21,4-9; Salmo 101,2-3.16-21; Vangelo di Giovanni 8,21-30

Vangelo di Giovanni 8,21-30

In quel tempo, Gesù disse ai farisei: 21 «Io vado e voi mi cercherete, ma morirete nel vostro peccato. Dove vado io, voi non potete venire». 22 Dicevano allora i Giudei: «Vuole forse uccidersi, dal momento che dice: “Dove vado io, voi non potete venire”?»
23
E diceva loro: «Voi siete di quaggiù, io sono di lassù; voi siete di questo mondo, io non sono di questo mondo. 24 Vi ho detto che morirete nei vostri peccati; se infatti non credete che Io Sono, morirete nei vostri peccati».
25
Gli dissero allora: «Tu, chi sei?» Gesù disse loro: «Proprio ciò che io vi dico. 26 Molte cose ho da dire di voi, e da giudicare; ma colui che mi ha mandato è veritiero, e le cose che ho udito da lui, le dico al mondo». 27 Non capirono che egli parlava loro del Padre.
28
Disse allora Gesù: «Quando avrete innalzato il Figlio dell’uomo, allora conoscerete che Io Sono e che non faccio nulla da me stesso, ma parlo come il Padre mi ha insegnato. 29 Colui che mi ha mandato è con me: non mi ha lasciato solo, perché faccio sempre le cose che gli sono gradite». 30 A queste sue parole, molti credettero in lui.

Per te

Non conta nulla chi è Lui per gli altri, conta solo chi è Lui per te. Chi è Lui per te, questo è ciò che conta, è ciò che cambia, è ciò che è tutto. Chi è Lui per te? Questa è la domanda. Ma a differenza di tutte le domande, a questa domanda non si può rispondere con delle parole, con una risposta verbale. A questa domanda l’unica risposta possibile sei tu. La risposta sei tu e solo tu, come vivi, come scegli, come agisci, come cammini, come ami, come desideri e sogni. Chi è Lui per te? Questa è la domanda. E non c’è risposta possibile sul piano delle elucubrazioni mentali, delle convinzioni, delle convenzioni, dei precetti, delle leggi. L’unica risposta è la vita, la tua vita, la tua persona. Se nella tua vita il perdono ha un senso fondamentale ed è l’orientamento primo del tuo dialogo interiore, il fondamento primo dei tuoi rapporti umani, allora significa che credi in Lui e di Lui ti fidi. Se il perdono non è la chiave di volta della tua vita, Lui per te non è nessuno, non credi in Lui e di Lui non ti fidi. Se nella tua vita gratuità e gratitudine sono l’orientamento delle tue parole e delle tue azioni quotidiane nell’umiltà e nella semplicità, allora significa che credi in Lui e di Lui ti fidi. Se gratuità e gratitudine non hanno significato nella tua vita, Lui per te non è nessuno, non credi in Lui e di Lui non ti fidi. Se nella tua vita la condivisione e il servizio ai fratelli sono le abitudini cardiache con le quali affronti la vita, allora significa che credi in Lui e di Lui ti fidi. Se sei immerso nella sete di dominio, nell’avidità, nella vanità, nell’ambizione, Lui per te non è nessuno, non credi in Lui e di Lui non ti fidi. Se hai compassione dei tuoi fratelli, per te Lui è Dio, se non hai compassione dei tuoi fratelli, Lui per te non è nessuno. Se ogni uomo per te è uno come te, senza distinzioni e separazioni, Lui per te è Dio, se l’uomo per te è un nemico, un diverso, un’opportunità da sfruttare, allora per te Lui non è nessuno. Se ami la terra e cerchi di usare le risorse del creato per il tuo benessere e per quello di tutti, nel rispetto di ogni forma di vita, per te Lui è Dio, se usi le risorse del creato per abusarne e unicamente per i tuoi vantaggi, ricchezze e interessi, Lui per te non è nessuno. Chi è Lui, Gesù, per te? La risposta sei tu.

L M M G V S D
 
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31
 
 
 
 
 
 
 

Symphonein 15 agosto 2020

SYMPHONEIN
SABATO 15 AGOSTO 2020
ore 17:00

(vai alla traccia per la preghiera)

Leggi tutto

Ultime pubblicazioni

Symphonein 15 agosto 2020 ore 17:00 - Accordati e sincronizzati nella preghiera