Mercoledì 26 Febbraio 2020

Le Ceneri

Parola del giorno
Gioèle 2,12-18; Salmo 50,3-6b.12-14.17; Seconda Lettera ai Corìnzi 5,20-6,2; Vangelo di Matteo 6,1-6.16-18

Perdonaci Signore

Salmo 50,3-6.12-14.17

Perdonaci, Signore: abbiamo peccato

3 Pietà di me, o Dio, nel tuo amore;
nella tua grande misericordia
cancella la mia iniquità.
4
Lavami tutto dalla mia colpa,
dal mio peccato rendimi puro.

5 Sì, le mie iniquità io le riconosco,
il mio peccato mi sta sempre dinanzi.
6
Contro di te, contro te solo ho peccato,
quello che è male ai tuoi occhi, io l’ho fatto.

12 Crea in me, o Dio, un cuore puro,
rinnova in me uno spirito saldo.
13
Non scacciarmi dalla tua presenza
e non privarmi del tuo santo spirito.

14 Rendimi la gioia della tua salvezza,
sostienimi con uno spirito generoso.
17
Signore, apri le mie labbra
e la mia bocca proclami la tua lode.

Questa sezione presenta quotidianamente il Vangelo del Giorno accompagnato da una riflessione, insieme all'antifona e al Salmo corrispondente, che in alcuni particolari periodi dell’anno liturgico potranno essere musicati e cantati. Ogni giorno potrai vivere la Parola, leggerne il commento e scaricare tutto in formato PDF dalla sezione sinistra del sito.